Contributi

(L. Garofalo)

L’HUMANITAS TRA DIRITTO ROMANO E TOTALITARISMO HITLERIANO

(A. Torrent)

EL APARENTE DESINTERÉS DE LA JURISPRUDENCIA TARDO-REPUBLICANA POR LAS SOCIETATES PUBLICANORUM

(C. Serraiotto)

IN TEMA DI MAGGIOR DANNO, LA CASSAZIONE FA SALVO L’ONERE DELLA PROVA BASATO SULL’UNICA CATEGORIA DI CREDITORI, MA RECUPERA UNA PRESUNZIONE A FAVORE DEL CREDITORE IMPRENDITORE COMMERCIALE. UNA POSSIBILE APERTURA PER FUTURI ALLEGGERIMENTI PROBATORI

(F. Gallo)

VALORE PERDURANTE DEI CRITERI DI 'BONUM ET AEQUUM'

(M. Beghini)

Corte di Giustizia dell'Unione Europea, IV Sezione, 27 marzo 2014, causa C-565/12 (Presidente di sezione L. Bay Larsen; Giudici M. Safjan; J. Malenovský, A. Prechal, relatore K. Jürimäe - Lcl Le Crédit Lyonnais SA - avv. C. Vexliard) - Fesih Kalhan.

(G. Coppola)

Procreazione assistita e capacità di succedere dei concepiti post mortem patris

(L. Gutiérrez Masson)

A la reconquete du territoire corporel: la regula iuris 'Dominus membrorum suorum nemo videtur' est-elle mise en question?

(S. Castàn)

Successio in locum. El derecho de representación hereditaria en el antiguo ius civile

(I. Fargnoli)

Ruina naturae e diritto romano

(F. Scotti)

Nuove osservazioni su Alf. 4 a Paul. epitomat. D. 39.3.24 pr.-2

(L. d'Amati)

Assenza, appello e giudicato

(J.F. Stagl)

Il sistema didattico di Gaio e il sistema dei Digesta

(P. Capone)

Alle origini del monopolio romano. Concessioni e divieti

(L. Maganzani)

Roma antica e l'ideale di città (con qualche esempio dalla storia coloniale repubblicana)

(M. Vinci)

Alle origini del trasferimento mortis causa dei beni produttivi

(P. Angelini)

Treason and crimes against the emperor and the state in the Byzantine juridical compilations

(U. Agnati)

Costantino e le donne della locanda (CTh. 9.7.1 = C. 9.9.28)

(M. Robles)

Impedimenti soggettivi e «rimedi» alla (in)validità del contratto di mandato alle liti